Towards the other

9,99

Album digitale
Registrato a 432Hz
Copertina di Luca Francioso
© 2016 Luca Francioso
Ascolta l’album

COD: LFALB012 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Un album di 12 brani originali per chitarra acustica, composti e suonati da Luca Francioso insieme a 12 chitarristi diversi: Gian Piero Ferrini, Trevor Gordan Hall, Stuart Masters, Walter Lupi, Don Alder, Antonello Fiamma, Cristiano Gallian, Adam Morkus, Domenico Calabrò, Massimo Varini, Maneli Jamal e Vicki Genfan.

“Il disco offre un ascolto fresco e cristallino, di classica purezza”.
— La difesa del popolo

“Un disco ricercato ed elegante, suonato con grande perizia e prodotto in maniera magistrale”.
— Accordo.it

“Un disco che si ascolta con leggerezza, più volte, senza rischio di noia. Anche perché il livello tecnico ‘totale’ contenuto nell’opera è altissimo e si sente”.
— Chitarra Acustica

“I brani, tutti di buon livello, ma su cui forse spicca l’ottima ‘Purple sea’, dalle atmosfere tra Morricone e i Goblin, si confermano nello stile fingerpicking, ma esplorandone le più svariate sfaccettature”.
— Il Gazzettino di Padova

“Francioso mostra una padronanza tecnica dello strumento che gli consente di tirare fuori suoni che da una chitarra raramente ascolti”.
— Music on TNT

“Un ispirato lavoro. Un prodotto multi-variegato a livello di timbri e movimenti armonici, sorretto dal capace songwriting di Francioso. Un bel disco”.
— Axe

“Succede a volte di imbattersi in progetti musicali il cui valore risiede tanto nella qualità delle composizioni quanto nell’approccio complessivo che ne ha guidato la genesi. È il caso del prezioso ‘Towards The Other’”.
— Il popolo del blues

  1. Il cielo che attende
  2. My favorite mistakes
  3. The changing artist’s shadow
  4. Dissolvenza
  5. Three good reasons to play
  6. Paix
  7. Café parisien
  8. Broken windows theory
  9. Purple sea
  10. The differences unite us
  11. A road traveled by two
  12. Delicate dreams

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Towards the other”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *